Caseificio Cuore del Parco

Andando da Varese a Novara, una volta passato il fiume Ticino che qui rappresenta il confine tra Lombardia e Piemonte, dopo pochi chilometri si giunge ad Oleggio: il suo nome, secondo alcuni, deriva dal termine piemontese “Olesin”, che significa “collina sul fiume”. E’ una zona immersa nel verde, a forte vocazione agricola, tanto da fregiarsi del titolo di “città del latte”. Si parla di latte principalmente bovino, ma non manca l’allevamento di bufale, come quello dell’Azienda Agricola dei fratelli Facchi.

E di fianco all’allevamento è sorto di recente il Caseificio “Cuore del Parco”, che ha preso il nome appunto dal Parco del Ticino dal quale è circondato. E’ qui che il latte dell’allevamento viene valorizzato da sapienti mani che lo trasformano nella squisita Mozzarella Olesina.

La mozzarella Olesina

E’ una mozzarella artigianale prodotta al 100% con latte crudo di bufala senza aggiunta di conservanti: un prodotto freschissimo, che va consumato dopo essere stato lasciato per circa un’ora a temperatura ambiente per poterne cogliere al meglio lo straordinario sapore.

11080311_380631422125261_7938591276860322205_o